Ascoltate Josè Saramago intervistato da Serena Dandini

lunedì 8 settembre 2008

ESSERE DONNA



ESSERE DONNA

Essere donna e' dolore
Soffri scoprendoti adulta.
Soffri di essere amante.
Soffri quando sei madre.
Ma insostenibile e' in terra
il dolore di essere donna
senza aver conosciuto questi dolori
fino in fondo...

1965

DONNA SOLA IN CAMMINO

Scomodo rischio è questo
in un mondo ancora tutto al maschile.
Dietro a ogni angolo ti aspettano
in agguato incontri vuoti.
E percorri vie che ti trafiggono
con sguardi curiosi.
Donna sola in cammino.
Essere inerme
è la tua unica arma.

Tu non hai mutato alcun uomo
in protesi per sostenerti,
in tronco d'albero per appoggiarti,
in parete - per rannicchiarti al riparo.
Non hai messo il piede su alcuno
come su un ponte o un trampolino.
Da sola hai iniziato il cammino,
per incontrarlo come un tuo pari
e per amarlo sinceramente.

Se arriverai lontano,
o infangata cadrai,
o diventerai cieca per l'immensità
non sai, ma sei tenace.
Se anche ti annientassero per strada,
il tuo stesso partire
è già un punto d'arrivo.
Donna sola in cammino.
Eppure vai avanti.
Eppure non ti fermi.
Nessun uomo può
essere così solo
come una donna sola.
Il buio davanti a te cala
una porta chiusa a chiave.
E non parte mai, di notte
la donna sola in cammino.
Ma il sole come un fabbro
schiude i tuoi spazi all'alba.

Tu cammini però anche nell'oscurità
e non ti guardi intorno con timore.
E ogni tuo passo
è un pegno di fiducia
verso l'uomo nero
col quale a lungo ti hanno impaurita.
Risuonano i passi sulla pietra.
Donna sola in cammino.
I passi più silenziosi e arditi
sulla terra umiliata,
anche lei
donna sola in cammino.
1965

Blaga Dimitrova - Dalla raccolta Tempo inverso. Versi., Sofia, 1966.

La Vignetta è di Altan

3 commenti:

Matteo L. ha detto...

Evviva le donne, altro che.

ciclofrenia ha detto...

Ciao!
Bel blog, ti va uno scambio link?
Fammi sapere sul mio, un saluto!
C.

Anonimo ha detto...

MI FA SCHIFO ESSERE DONNA,MA PROPRIO SCHIFO,E SON STUFA DI SENTIRE CHE DEVO LAVARE I PAVIMENTI E FARE DA MANGIARE E CHE IN CASA CI VUOLE SEMPRE LA MANO DELLA DONNA ,NON CAPISCO PERCHE' SOLO PERCHE' HO LA FARFALLINA DOVREI ESSER BRAVA A CUCINARE ,IO ODIO CUCINARE,SON STUFA CHE SI GUARDI IN ME PIU' QUANTO SON BELLA E GIOVANE CHE QUANTO SON INTELLIGENTE,NON SOPPORTO PIU' IL CICLO MESTRUALE,MI FA SCHIFO,PER FORTUNA CHE HAN INVENTATO GLI ASSORBENTI INTERNI E L'AULIN,SON STUFA DI SENTIRE ''LE DONNE FAN IL PRIMO FIGLIO A 30 ANNI, 40 ANNI ECC.MA COSA GLIENE FREGA AI GIORNALISTI DIQUANDO FACCIAMO UN FIGLIO NOI,E QUANDO DOVREMMO FARLO?A 20 CHE ANDIAM ANCORA IN DISCOTECA?O DIVERTIRSI E' UNA PREROGATIVA SOLO DEI MASCHI?POI IO DI FIGLI NON NE FACCIO NEANCE UNO,HO GIA' 36 ANNI E PERSISTO A NON FARNE PERCHE' IO NON FACCIO 18 ORE DI TRAVAGLIO E NEANCHE 2 MINUTI,MA FOSSI PAZZA!LA NATURA MI DAVA POI UN FISICO FATTO BENE CHE PROCREAVA SENZA DOLORI E SENZA ANDARE A FARSI TORTURARE DAI CAMICI VERDI,ANZI DALLE DIVISE VERDI,MA SI,ANDIAMO IN ESTINZIONE,CHISSENEFREGA,DI SICURO IL MIO SCHIFOSO CORPO FEMMINILE E IL MIO ODIATO UTERO NON LO USA NESSUNO PER VENIRE AL MONDO O PER AUMENTARE LA POPOLAZIONE,FOSSI PAZZA!CHE SCHIFO ESSERE DONNA!