Ascoltate Josè Saramago intervistato da Serena Dandini

lunedì 15 dicembre 2008

Youtube censura il video/inchiesta "Guarire si deve: chiesa e omosessualità" di Saverio Tommasi

Saverio Tommasi insieme all'amica e compagna di viaggio Ornella De Zordo ho intrapreso un progetto di video/inchieste dal titolo "l'altrainchiesta - 10 brutte storie italiane".
Le inchieste sono accompagnate, quando necessario, da una o più interviste di "esperti", al fine di approfondire l'argomento, contribuendo il più possibile a un'informazione ampia e particolareggiata



Inchiesta numero 1

Il video-inchiesta "Guarire si deve: chiesa e omosessualità"

Nella prima puntata è documentata l'esperienza in un campo residenziale maschile, accompagnati da un prete esorcista che aiuta a guarire dall'omosessualità.

Saverio Tommasi ci è andato e ha realizzato un video di inchiesta/denuncia


Il video-inchiesta, Youtube lo ha censurato senza spiegazione e senza contraddittorio, adducendo (in automatico), la generalissima dizione "violazione dei termini e delle condizioni d'uso".


Il video potete continuare a vederlo qui: Guarire si deve: chiesa e omosessualità

Fate girare il video fra i vostri contatti, questa è una battaglia di civiltà che riguarda tutte/i noi.


Poco dopo ho ricevuto da Luca Di Tolve (l'insegnante "ex-omosessuale" del corso, ormai "guarito" secondo la sua definizione), una lettera contenente una ingiunzione di rimozione entro la giornata, in caso contrario agirà in via giudiziaria nei miei confronti l'avvocato Nunzia Milite, che leggeva in conoscenza.
I diritti vengono prima delle cause e il video, per ora, rimarrà visibile. Un ringraziamento pubblico ad Arcigaye Azione gay e lesbica che ci hanno manifestato generosa e incondizionata solidarietà, così ai/alle tante/i che ci hanno scritto. Un ottimo modo per solidarizzare in questa battaglia culturale è diffondere il link citato poco sopra, al quale ognuno, accedendo, può visionare il video e rendersi conto di ciò che raccontiamo. Viva i diritti, no all'oscurità! "Abbiamo messo in gioco i nostri saperi, il nostro tempo ma anche il nostro corpo, coltivando il sogno di cambiare questo mondo".

Potete scegliere di contribuire in due modi:

  • guardando e facendo circolare fra i vostri contatti i link al video;
  • con una donazione che servirà a coprire almeno una parte delle spese di realizzazione e diffusione del progetto "l'altrainchiesta - 10 brutte storie italiane", totalmente autofinanziato.

Un abbraccio di pace,

Saverio Tommasi e Ornella De Zordo.

Tratto dal sito di Saverio Tommasi

10 commenti:

calendula / trattalia ha detto...

sono scioccata!!!! ma uno dei motti di Gesù di Nazareth non era "vivi e lascia vivere" ??? ma questi che cavolo vogliono??, non smetterò mai di ringraziare i miei genitori che atei convinti mi hanno tenuta lontana da quella casa del malaffare che è a chiesa cattolica.

michele ha detto...

Buone Feste
Michele pianetatempolibero

Luana ha detto...

Youtube intanto mantiene i video che inneggiano alla mafia con tanto di commenti a favore...veramente qui siamo ai confini della realtà. Mi ricordo un fratello di una mia ex compagna di scuola...era omosessuale e i genitori, compresa lei con cui ho avuto una discussione, ne parlavano e lo trattavano come fosse uno psicotico, lo hanno portato in giro da psicologi e psichiatri, per farlo "guarire"...alla fine è impazzito sul serio, grazie a loro!
Rosa da te c'è sempre da apprendere qualcosa...un bacione!

Rosa ha detto...

@calendula/trattalia: Forse ti sei dimenticata che gli hanno tappato la bocca!
Dopo, il motto è stato sostituito con : "o come noi o come noi altrimeni,ti escludiamo"

@Luana:Qualche anno fa, una mamma organizzò un pellegrinaggio, in un posto dove c'è la madonna dei miracoli impossibili.
Le più fedeli recavano uno striscione con la scritta "guariscilo da questa brutta malattia".
Il ragazzo per la vergogna si è suicidato.
Che ignoranza...che cattiveria!

Grazie Luana, ricambio il bacione (virtuale ma vero)

stella ha detto...

Rosa vedo che siamo in stretto collegamento anche con il tuo post precedente.

Da me ti ho detto come la penso.

Anonimo ha detto...

Cari Signori!


Per una ragazza di 8 anni servono urgentemente fondi per una operazione ad un rene malato. Chi vuole dare il suo CONTRIBUTO PREGO versare (anche spiccioli) a Paypal:

bell11@gawab.com


Grazie mille in anticipo e Dio vi benedirà.

Forza ragazzi aiutiamola!!! E Dio sarà con voi!

Michele ha detto...

viene nel mio blog c'e' un modo per sapere quanti dollari vale il tuo blog
Michele pianetatempolibero

Silvia ha detto...

Coincidenza: proprio ieri, dal medico, in un periodico (famoso settimanale d'impronta cattolica....) stavo leggendo la lettera di due genitori "disperati" per l'omosessualità del figlio; ne parlavano come di una malattia tremenda e chiedevano consiglio a quelli della rivista su come farlo "guarire". Parlavano dell'omosessualità come se ne parlava negli anni '50. Una cosa terribile. Ho strappato la pagina con l'intenzione di partire da quella lettera per scrivere un post al riguardo, tanto sono sconcertata di come il pregiudizio, l'ipocrisia e l'intolleranza siano radicati nella nostra società.

Farò quel post dopo le feste e metterò il link di questo video, per far girare la notizia.

E' uno scandalo che tutto questo sia censurato, mentre YouTube permette ai neonazisti di mettere video inneggianti alla shoah e a Hitler come se niente fosse...

:*-(

Rosa ha detto...

@Silvia:Grazie!

l'incarcerato ha detto...

Vergognoso, e poi permettono video inneggianti al nazismo e alla mafia...