Ascoltate Josè Saramago intervistato da Serena Dandini

giovedì 2 luglio 2009

Una legge per gli italiani che vogliono la sicurezza

Le “Disposizioni in materia di sicurezza pubblica" scritte da governo e centrodestra sono state approvate oggi definitivamente dal Senato con 157 voti a favore, 124 contrari e 3 astenuti.

L’Italia avrà così una nuova legge che cambia molte regole sull’immigrazione, complicando la vita di tutti gli stranieri in Italia, siano essi clandestini o titolari di un permesso di soggiorno.

In aula le dichiarazioni che hanno preceduto il voto finale:

Federico Bricolo, della Lega Nord, esultava .
“Si cambia completamente rotta rispetto al passato, si abbandona per sempre il buonismo di Stato voluto dal centro sinistra. Non ci sarà più posto in questo Paese per gli immigrati che non si vogliono integrare, che infrangono le nostre leggi, che vivono di criminalità, che non rispettano la nostra storia, la nostra cultura e le nostre tradizioni. Dobbiamo aiutare prima la nostra gente. In questo momento, meno stranieri arrivano in cerca di un posto di lavoro meglio è”.


Maurizio Gasparri, capogruppo del Popolo della Libertà, ha parlato di
''una legge per gli italiani che vogliono la sicurezza". "
E' una parte fondamentale del programma del centrodestra, carcere più duro per i boss delle cosche, reato di immigrazione clandestina, sanzioni più severe per tutti i reati che allarmano i cittadini, più sicurezza, più certezza della pena. Per questo siamo al governo e siamo orgogliosi di aver portato questa legge al traguardo".


VERGOGNA!!!






" Nonostante la sua piccolezza

il mio cuore può accogliere
tutte le persone.
Perchè allora,
nonostante la grandezza di questo mondo,
esso non può accogliere
tutte le persone?"

tratto dalla poesia "Perchè" di Abd El Kader Guellali (algerino morto il 9 settembre 2005), pubblicata dal periodico gratuito di informazione della Sicilia sud orientale "ZOOM sicilia"

.

18 commenti:

upupa ha detto...

Cara Rosa il nostro paese si conferma sempre più un paese razzista e questa è l'ultima porcata!
E' vergognoso e disumano ciò che hanno fatto!
Le dichiarazioni fatte da questi ben-pensanti sono pietose,offensive e denigratorie.
Ora si riaprirà la caccia alle streghe......

l'incarcerato ha detto...

Con questa legge siamo diventati un Paese incivile. E il tuo tiolo è purtroppo azzeccatissimo. D'altronde Hitler ha potuto ammazzare ebrei, rom, omosessuali grazie all'appoggio del popolo...

Rosa ha detto...

@upupa: 650.000 cittadini del nostro paese diventeranno illegali.Non importa se lavorano da anni nel nostro paese basta che gli scada il permesso di soggiorno e diventano clandestini e pertanto punibili perchè con questa legge porcata la clandestinità è reato

@l'incarcerato: I figli generati dalle madri straniere "irregolari" diverranno per tutta la vita figli di nessuno, saranno sottratti alle madri e messi nelle mani dello Stato.
Neanche durante il fascismo si era fatta una cosa così orrenda. Infatti le leggi razziali introdotte da quel regime nel 1938 non privavano le madri ebree dei loro figli, ne' le costringevano all'aborto per evitare la confisca dei loro bambini da parte dello Stato.

Tua madre Ornella ha detto...

Deaglio ha scritto un libro: Patria
(30 anni di storia italiana dal 1978 al 2008 da Moro a Cosa Nostra al nuovo potere del Vaticano,...la rivalutazione del fascismo) ed esordisce così:
"Ma davvero tutto questo è sucesso in Italia? E che cosa abbiamo fatto per meritarci tutto questo?"
Ma davvero vi chiedo "COSA ABBIAMO FATTO???" ...e la Chiesa il suo ruolo?? o entra in merito solo quando vuole?
Abbiamo fatto un salto indietro di 70 anni ....
Povera gente e poveri noi!!!
Tutto "come loro dicono" ci separa, ad eccezione di un punto, FONDAMENTALE: SIAMO ENTRAMBI INDIVIDUI DISPREZZABILI!!!!
Mandiamo via Loro e coltiviamoci bene all'interno Mafia-Camorra-?ndrangheta e quant'altro!!!!!Questa sì che è pulizia!!!
Il mio cuore piange ancora di piu'....se ciò è possibile!
Ti abbraccio
Ornella

Daniele Verzetti il Rockpoeta ha detto...

Un Legge che rischia di creare anche molte tensoni. Che amarezza.

Tua madre Ornella ha detto...

Un bacio Rosa
Ti abbraccio
Ornella

Tina ha detto...

Mi pare che la scalata alla pazzia di Stato si arricchisce sempre piu' di nuovi episodi, Salvini, quello dei tram solo per i milanesi che intona canti razzisti e' l'ultima perla.
La turlupinata delle dimissioni e' mastodontica, non si e' dimesso, ha semplicemente optato per il parlamento europeo.
Un paese che tollera simili figuri come lo possiamo definire?
Cannibalesco!!!

calendula ha detto...

veramente la sola cosa che mi darebbe molta sicurezza sarebbe che gete come bricolo e gasparri si levassero dalle palle...e non continuo l'elenco perchè ti intaso il blog.
Un bacio cale

gians ha detto...

Prendiamola più satiricamente, ci guadagnamo in salute. ;)

Tua madre Ornella ha detto...

Ti abbraccio
Rosa
Un bacio grandissimo
Ornella

Tua madre Ornella ha detto...

rosa
c'è una e-mail IMPORTANTISSIMA che dovrebbe essere inviata al Ministro Alfano!!
E' prelevabile da qui:

http://nikiaprilegatti.blogspot.com/2009/07/niki-aprile-gatti-e-l-e-mail-al.html

Grazie a tutti coloro che la diffonderanno e/o la invieranno!!

Grazie di cuore a tutti!!!
Ornella

Tua madre Ornella ha detto...

Rosa tesoro,
non mi rispondi alle e-mail non aggiorni il blog, comincio a preoccuparmi.....
Ma stai bene???
Ti prego fammi sapere
Un bacione
Ornella

l'incarcerato ha detto...

Rosa, io ti sto aspettando! Per favore noi abbiamo bisogno di te.

Sei una delle poche persone che capiscono al volo le cose e che sanno combattere.

Spero che in questo momento stai combattendo senza fermarti!

Un abbraccio adorabile testa di capra!

Tina ha detto...

@ Rosa

Rosa, un mese di silenzio comincia a preoccuparmi, nel mio blog arrivano visite che partono da questo, ma se fossi tu lasceresti un commento come hai sempre fatto, puoi darci un segnale che ci sei sempre e che stai bene?
Un baciotto.

DNAcinema ha detto...

ciao! ha aperto i battenti il nuovo portale di cinema direttamente dagli studios di Cinecittà. News, recensioni, anteprime, foto, video e tanto altro ancora; e se vuoi collaborare con noi scrivendo recensioni scrivici @ dnacinema@yahoo.it http://dnacinema.blogspot.com/ P.S. Complimenti per il blog, ottimo lavoro! (saresti daccordo per un'affiliazione? ci terrei particolarmente...) A presto!

calendula ha detto...

Rosa è passato più di un mese... sei in vacanza in qualche località esotica??? spero che ti stia divertendo tanto... a presto Un bacio Cal

Tua madre Ornella ha detto...

E' tornata è tornata!!!
Dai Rosa
facci uno dei tuoi splendidi POST,
CI SONO MANCATI TANTISSIMO!!!!
Un bacio
Ornella

Rosa ha detto...

@Tutti: Ebbene si! Sono tornata.
Non sono in ottima forma ma, ora sto meglio...sicuramente perchè sono a casa e con voi per continuare con le nostre piccole e grando battaglie.
Mi siete mancati tantissimo!
Vi abbraccio tutti!
Vedo che ho moltissime cose arretrate da leggere.
Pian pianino mi rifarò. Abbiate pazienza,sono ancora deboluccia :))
Baciiiiii